my world, in a frame

About Me


Photography and more generally the attraction and curiosity for the image have always been part of my life. After various amateur experiences based mainly on experimentation, I began to focus my attention on the images depicting people. Simultaneously with photography, starting from the university period, I began to investigate also the image "in motion", creating a series of short films in Super 8 and then passing to the digital image through the camera, using all the technological equipment that goes, they were born. The profession, as it seems often happens, came almost by chance. A coincidence. Very lucky and a source of great satisfaction. Thus, in 1988 I officially began my career as a freelance photographer in the fashion industry. From 1995 to 2010, my business focused more on the creation of photo shoots, and video shoots, for many companies and fashion business editorials, traveling across Italy, Europe and the United States. In recent years, and with great pleasure, I have taken great care of the field of portrait photography. Both for individuals and companies. To this, I also supported the teaching of photography. By transmitting to many enterprising young people what I have learned in my profession through necessity, interest or simple curiosity. Without any kind of jealousy or custody of who knows what secrets. Curiosity, enthusiasm and passion are, at the same time, the stimulus and the glue that still accompany me, always with great pleasure and satisfaction, in carrying out these activities every day with the same spirit and the same grit of the first days.


La fotografia e più in generale l’attrazione e la curiosità per l’immagine, fanno da sempre parte della mia vita. Dopo varie esperienze di tipo amatoriale improntate sopratutto alla sperimentazione, ho iniziato a focalizzare la mia attenzione sulle immagini che ritraevano persone. Contemporaneamente alla fotografia, a partire dal periodo universitario, ho iniziato a indagare anche l’immagine “in movimento”, realizzando una serie di cortometraggi in Super 8 e passando poi all’immagine digitale attraverso la telecamera, utilizzando tutte le attrezzature tecnologiche che via, via nascevano. La professione, come pare capiti spesso, è arrivata quasi per un caso. Una coincidenza. Molto fortunata e foriera di grandi soddisfazioni. Così, nel 1988 ho iniziato ufficialmente la carriera di fotografo come libero professionista, nel settore della moda. Dal 1995 al 2010, la mia attività si è focalizzata maggiormente nella realizzazione di servizi fotografici, e riprese video, per molte aziende e testate editoriali del fashion business, viaggiando attraverso l’Italia, l’Europa e gli Stati Uniti. Negli ultimi anni, e con grande piacere, ho curato maggiormente il settore della fotografia di ritratto. Sia per i privati che per le aziende. A questo, ho affiancato anche l’insegnamento della fotografia. Trasmettendo a molti giovani intraprendenti quello che, per necessità, interesse o semplice curiosità, ho appreso nella mia professione. Senza alcun tipo di gelosia o custodia di chissà quali segreti. Curiosità, entusiasmo e passione sono, al tempo stesso, lo stimolo e il collante che mi accompagnano tutt’ora, sempre con grande piacere e soddisfazione, nello svolgere quotidianamente queste attività con lo stesso spirito e la stessa grinta dei primi giorni.